Per offrirti il miglior servizio possibile Ce.S.Am. utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies

Il D.Lgs. 81/08 prevede l'obbligo della nomina del RSPP (Responsabile della Sicurezza) e della formazione obbligatoria ai lavoratori delle aziende.

L'articolo 37, inoltre, obbliga il datore di lavoro a provvedere che i contenuti del processo di formazione siano facilmente comprensibili ed in linea con le differenti capacità linguistiche dei lavoratori, con particolare riguardo per gli stranieri. Infine, data la riconosciuta importanza di questa pratica educativa, il D.Lgs. 81/08 inserisce, nell'Allegato I, la mancata o la non corretta formazione, all'interno dell'elenco delle gravi violazioni commesse dal datore di lavoro. In particolare è prevista la non designazione di un RSPP (arresto fino a 6 mesi o multa fino a 6.400 euro), la mancata formazione ed informazione dei lavoratori (arresto fino a 4 mesi o multa fino a 5.200 euro), illeciti commessi dal soggetto apicale in caso di infortuni gravi (1 anno di reclusione o multa di 1.500.000 euro).

CE.S.AM. srl per garantire la regolare posizione nei confronti di queste sanzioni organizza, a partire da Lunedì 30 Gennaio 2017 (ore 8.30-12.30) le sessioni formative per il personale delle aziende e per soci lavoratori (anch'essi soggetti obbligati). Il corso, della durata minima di 8 ore, verrà spezzato in due sessioni per agevolare la gestione del personale che dovrà partecipare alternandolo nella partecipazione delle diverse sessioni.

Sede: Aula didattica CE.S.AM. srl, via Pietro Gai (angolo via F.lli Bandiera) a Pesaro, zona Pantano.

Prezzo: 80,00 € + IVA a partecipante (ridotto a 40,00 € + IVA per i clienti CE.S.AM.)

Per info: contattaci